Benessere Diete Medicina Salute
I benefici delle noci sulla salute

Le noci insieme agli altri tipi di frutta secca, effettuano l’apporto di tanti benefici all’organismo. Una tipica domanda riguardo questo frutto è :le noci fanno ingrassare? Ecco tutte le informazioni. Le noci hanno origine asiatica , ma sono state esportate in Europa in epoca antichissima. In Italia sono presenti in ogni regioni ma l’albero di noci è usato per produrre il suo frutto soltanto in Campania.

La noce è un achenio, ovvero un frutto secco con la parte coriacea che è aderente all’unico seme che ha ma non saldata ad esso. L’albero è piuttosto vigoroso, alto fino a circa15 metri e tanto maestoso. Le sue foglie sono piuttosto caduche ed i frutti si potranno raccogliere dal mese di settembre ad ottobre. Soltanto una pianta riesce a produrre circa 70 kg di noci all’anno.

La noce si caratterizza per gli ottimi valori nutrizionali ma presenta pure una pecca: si tratta di un alimento ad alto contenuto energetico, dunque se mangiato in elevate dosi potrebbe rischiare di far assumere peso. Viene consigliato come spuntino perché per il suo ridotto volume, non riesce a saziare in modo adeguato. Inoltre ha una composizione formata in modo prevalente da grassi insaturi e polinsaturi quasi il 64% e questo lo rende un alimento dalle terapeutiche proprietà. Dentro le noci sono presenti pure vitamine A, C, E, K, J e differenti varietà di vitamina B. Un ulteriore aspetto fondamentale è la presenza di zinco e rame che tendono a rendere la noce un alimento giusto per una dieta vegetariana. Sono poi molto ricche di amminoacidi e di ulteriori minerali quali potassio, magnesio e fosforo.

Per cercare di evitare di assumere peso occorrerebbe consumare ogni giorno soltanto tre oppure quattro noci, così da non sforare le quotidiane calorie. Una noce ha circa 35 kcal, invece 100 grammi di noci ne hanno circa 655. Assumendone poche al giorno si potranno avere benefici al cuore ed anche a tutto il corpo. Il consiglio è quello di poterle mangiare al naturale, eventualmente accompagnate da frutta fresca oppure da formaggio.

Ecco i tanti benefici che tale frutto secco apporta al corpo umano:

  • abbassa il colesterolo mediante la presenza dell’acido oleico ( si tratta di un grasso monoinsaturo), dell’acido linoleico ed anche dell’alfa-linoleico ( grassi polinsaturi).
  • Va a contrastare i radicali liberi mediante le proprietà antiossidanti che derivano dagli antiossidanti polifenolici.
  • Limita il rischio di malattie cardiache ed aiuta il corretto funzionamento del cuore.
  • Fa una prevenzione dell’arteriosclerosi mediante la presenza dell’arginina.
  • Effettua un miglioramento dei parametri delle persone diabetiche di tipo II.
  • Aiuta il buon assorbimento del calcio nelle ossa.
  • Apporta effetti benefici al cervello, alla memoria ed anche alle funzioni cognitive.
  • Effettua una riduzione della pressione arteriosa e va ad evitare coaguli nelle arterie.
  • Va a prevenire l’insorgenza del tumore al seno mediante la presenza di Omega 3.
  • Conserva la salute dei capelli ed apporta benefici sulla pelle.
  • Presenta proprietà diuretiche ed anche digestive perché presenta acido alfa-linoleico.

Lascia un commento