Benessere Diete Medicina Salute
Obesità: causa, rischio e trattamento

obesitàL’obesità è una condizione in cui il corpo possiede grasso corporeo eccessivo che potrebbe mettere la salute a rischio. Ci sono diverse condizioni che possono essere sviluppate a causa di essa. Molte persone sono affette da obesità e, secondo i recenti studi, la quantità di individui obesi aumenta sempre di più. Per aiutare a combattere l’epidemia di obesità, diverse organizzazioni come l’American Obesity Association (AOA) stanno mettendo i loro sforzi per sviluppare strategie nuove ed efficienti.

Cattiva alimentazione e abitudini alimentari

Gli esseri umani devono mangiare per essere in grado di funzionare efficacemente e fornire ciò che il corpo ha bisogno. Il problema è quando le persone mangiano una quantità eccessiva di carboidrati e grassi. Il corpo non li utilizza tutti e, pertanto, sono tenuti nel corpo come grasso in eccesso. Dal momento che i grassi e carboidrati sono sicuramente i principali colpevoli ai problemi di peso, le persone che amano consumare cibi carichi di carboidrati e grassi probabilmente diventano sovrappeso. Esempi sono bistecche, latticini, pasta, patate, riso, pane bianco, prodotti alimentari dolci e bevande zuccherate.

Oltre a mangiare cibo malsano, avendo una routine di una cattiva alimentazione può anche dar luogo alla obesità. Molte persone non mangiano una prima colazione sana, che può portare a eccesso di cibo per il resto della giornata. Piuttosto, la gente occupata sceglie di mangiare solo se hanno il tempo di farlo, che può essere molto dannoso. E’ molto importante iniziare la giornata con una sana giornata equilibrata. Contrariamente a quanto molti possono pensare, è anche importante mangiare 5 piccoli pasti nel corso della giornata. Avere a metà mattina e metà merenda, qualcosa di simile a una mela e un pezzo di formaggio, contribuirà a mantenere i morsi della fame a bada, ridurre la possibilità di eccesso di cibo a pranzo e a cena e mantenere il metabolismo costante e produttivo per tutto il giorno.

Cause di obesità

  • Cattive abitudini alimentari
    Non mangiare regolarmente, eccesso di cibo, eccesso consumo di carboidrati, grassi e zuccheri, nonché una quantità insufficiente di frutta e verdura conducono tutti verso il sentiero per l’obesità.
  • Stile di vita inattivo
    A causa dell’innovazione tecnologica, molte persone non hanno bisogno di esercitare uno sforzo nel loro lavoro e in molti casi anche a casa. La tecnologia ha reso le cose fin troppo facili. Quando si è sedentari, il corpo non brucia l’energia immagazzinata all’interno. Di conseguenza, l’energia immagazzinata diventa grasso che può portare all’obesità.

Ulteriori cause dell’obesità sono costituite da squilibri ormonali, in particolare per le donne, i fattori ambientali, la genetica, la storia familiare e problemi psicologici. Ognuno di questi fattori può contribuire all’obesità quando non sono gestiti correttamente.

I rischi dell’obesità

Questi sono solo alcuni dei più tipici problemi di salute legati all’obesità:

  • malattie cardiache
    Le malattie cardiovascolari, tra cui l’arresto cardiaco, insufficienza cardiaca congestizia, dolore toracico o angina e irregolare battito cardiaco, è significativamente elevato per le persone che sono obese o in sovrappeso. In realtà, le persone obese hanno un aumento del 70% nelle malattie di cuore. Le persone obese hanno il doppio del rischio di alta pressione sanguigna. Inoltre, i livelli di trigliceridi e colesterolo sono generalmente molto più elevati in coloro che lottano con l’obesità. Quelli con l’obesità hanno anche più bassi livelli di colesterolo HDL, che è chiamato il colesterolo buono.
  • Ictus
    Gli individui obesi sono a rischio pericoloso per l’ictus. Il motivo più comune per l’ictus è l’aterosclerosi, un assottigliamento delle arterie che provoca la formazione di coaguli di sangue arterioso. Come l’aterosclerosi è la causa di una moltitudine di fattori come l’ipertensione, il colesterolo alto, la mancanza di esercizio fisico, il fumo e l’obesità.
  • Diabete
    La ricerca ha dimostrato che un eccesso di peso di appena 11-18 chili può raddoppiare il rischio di una persona di sviluppare diabete di tipo 2. Oltre l’80% dei pazienti diabetici sono obesi o in sovrappeso. Esiste chiaramente un rapporto storico che coinvolge diabete e obesità. Inoltre, le persone obese hanno un rischio aumentato del 400% nel diventare diabetici.
  • Cancro
    L’obesità mette gli individui a maggior rischio per molte forme di cancro, tra cui colon, della prostata, della cistifellea e reni. Nelle donne obese e in sovrappeso vi è anche il rischio di cancro endometriale e tumori della mammella. Le statistiche mostrano che le donne guadagnano 20 chili tra l’età di 18 e di mezza età. Sono a due volte la probabilità di cancro in postmenopausa del seno rispetto alle donne che mantengono il loro peso corporeo durante la loro vita adulta.
  • Malattia della cistifellea e calcoli biliari
    La comparsa della malattia cistifellea e calcoli biliari è circa 3 volte maggiore nelle persone in sovrappeso. Inoltre, il rischio di calcoli biliari sintomatici è proporzionale ad un aumento di peso e indice di massa corporea (BMI).
  • Artrosi
    L’osteoartrite è molto più comune negli individui in sovrappeso rispetto alle persone con peso corporeo sano. In realtà, la ricerca indica che per ogni aumento di due chili di peso corporeo, le persone in sovrappeso e obesi notano un rischio 9-13% in più per l’artrite e altri disturbi.
  • Depressione
    Le persone obese e in sovrappeso sono afflitti da depressione, insieme ad altri problemi psicologici. I sentimenti di attrattiva, la solitudine, la delusione e l’incapacità possono essere enfatizzate quando una persona sperimenta rifiuto o qualsiasi tipo di discriminazione all’interno di un ambiente di lavoro, scuola o situazione sociale. In sostanza, molti individui obesi e in sovrappeso sperimentano una qualità inferiore della vita non solo a causa dei numerosi problemi di salute, ma anche l’incapacità di raggiungere certi obiettivi.
  • Problemi respiratori
    Gli individui obesi hanno maggiori probabilità di soffrire di problemi respiratori come l’asma, bronchite grave e insufficienza respiratoria. Apnea del sonno, caratterizzata da difficoltà di respirazione  durante il sonno, è molto più comune nelle popolazioni in sovrappeso e obese.

Trattamento

Il trattamento è semplice: l’esercizio fisico, bere 2 litri di acqua al giorno e dieta a basso contenuto di carboidrati e basso contenuto di zucchero. Si può aver provato diete e avuto rapidi risultati ma poi riacquistato il peso in eccesso. L’unico modo per un successo duraturo è attraverso una corretta alimentazione e l’esercizio fisico.

In alcuni casi di grave, pazienti obesi, la dieta e l’esercizio fisico hanno un impatto molto limitato. In questi casi, può essere necessario ricorrere a chirurgia bariatrica. Un intervento chirurgico viene accettato solo dopo che un medico esegue un esame fisico completo e fa una valutazione psicologica e, in genere, dopo aver fatto almeno un tentativo di dieta ed esercizio fisico.

L’obesità non scomparirà rapidamente. Deve essere un processo molto disciplinato, che ci vuole del tempo. Attraverso questo processo si svilupperà un nuovo rapporto con il cibo e con il proprio corpo, che è la chiave per il successo a lungo termine.

Lascia un commento